autore

Marina Petrillo

Direttrice di Radio Popolare. Ha lavorato anche per Radio Rai. Da tre anni conduce Alaska, un programma-blog realizzato solo con materiali provenienti dalla rete, presentato alla conferenza europea Radio Days Europe 2011. Da un crescente interesse per l'uso dello spazio pubblico e la narrazione collettiva è venuto il suo innamoramento per Twitter, dove ha seguito soprattutto le rivolte arabe, in particolare Egitto e Bahrain. Ha pubblicato due libri: I muri di Belfast (Costa & Nolan, 1996), sul processo di pace in Irlanda del Nord, e Nativo Americano (Feltrinelli, 2010), sul percorso folk e l'attivismo politico di Bruce Springsteen.

archivio articoli