autore

Alessandra Bernocco

Collabora con Europa dal 2004 occupandosi prevalentemente di teatro, passione che coltiva con spudorata faziosità. Studia filosofia e storia del teatro a Torino, dove si è laureata, e a Roma, dove vive dal 1996. Non detesta il performativo ma ama Shakespeare e la tragedia classica, Beckett, Strindberg e Garcia Lorca. Convinta che il teatro possa fare miracoli ha collaborato con il ministero della salute (secondo governo Prodi) curando un progetto sulla funzione del teatro nel recupero dell'handicap. Insegna storia del teatro in due scuole per attori e registi.

archivio articoli

30 anni dopo Adriana Seroni si affossa la parità in Parlamento

Il 4 aprile '84 moriva Adriana Seroni, comunista, lottava per i diritti delle donne negli anni che hanno fatto la nostra democrazia. Un evento alla Camera dei Deputati l'ha ricordata a febbraio, pochi giorni dopo le donne sono state svilite in Parlamento